Stazione ferroviaria "La Martella" (Matera)

Da WikiSpesa.
Share/Save/Bookmark

Lamartella3.png

Stazione incompiuta delle Ferrovie dello Stato presso la località di La Martella, Matera.

Matera risulta così l’unico capoluogo di provincia non connesso alla rete ferroviaria nazionale: la tratta di 30 chilometri fino a Ferrandina, iniziata negli anni Ottanta, non è infatti mai stata completata nonostante l'ingente spesa sostenuta.


Costi


La spesa complessiva è risultata di 530 miliardi di lire, equivalenti, in valuta corrente, a oltre 270 milioni di euro.

Il completamento dei lavori, oltre alla riparazione dei danni conseguenti all'incuria, comporterebbero invece un investimento di 116 milioni di euro .

Si sono registrati però criticità durante la realizzazione dell'opera che ne renderebbero problematico l'eventuale completamento. Specialmente la galleria Miglionico, valico di 6 chilometri fra Basento e Bradano, è stata realizzata su un terreno argilloso e franoso soggetto a smottamenti, scoprendo che era piena di gas. «Questo ha richiesto un incremento di budget (altri 115 milioni di euro, ndr) ma non ha fermato i lavori - spiega Erwan Gueguen, geologo e ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche - restano gravi problemi di instabilità geologica che ci fanno dubitare della sua reale possibilità di funzionamento».


La vicenda


I lavori iniziarono nel 1986 e proseguirono con interruzioni per mancanza di fondi da parte delle ferrovie dello Stato, fallimenti delle imprese incaricate e problemi gestionali a livello politico, fino al 2007, quando sembrò emergere una soluzione definitiva: la regione Basilicata ed il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti avevano concluso un accordo per l'impiego delle risorse provenienti dal Fondo per le aree sottosviluppate.

Le somme erano già state deliberate nel '96 dal Comitato interministeriale per la programmazione economica al fine di ultimare il tracciato ferroviario entro il 31 dicembre 2008. Riduzioni dei trasferimenti di cassa determinati dalle leggi finanziarie 2006 e 2007 autorizzavano però la sola prosecuzione delle opere in corso elencate nel contratto di programma che non includeva la stazione di Matera per incompatibili procedure di contabilizzazione della spesa.

Il progetto che rimane prevede la realizzazione di due tratte: una da Ferrandina a Matera La Martella e, la seconda, da Matera La Martella a Venusio. La prima, il cui costo pari a 116,9 milioni di euro, sarebbe finalizzata alla realizzazione della nuova linea a semplice binario di circa 19 chilometri non elettrificata per collegare la stazione di Ferrandina alla stazione di Matera La Martella.

Uver (Unità di verifica degli investimenti pubblici), che fa capo al Dipartimento nazionale per le politiche di sviluppo, ha però individuato grandi difficoltà nell'attuazione del progetto. Nel parere rilasciato dopo un sopralluogo nel febbraio 2004 si legge: «La persistenza di gravi criticità, unita alla vetustà delle opere già realizzate, condiziona la conclusione dell'opera e non consente di fugare tutte le perplessità circa l'entrata in funzione della nuova linea ferroviaria».

Il caso della stazione di Matera è stato oggetto dei media nazionali ed è stato registrato nell'archivio delle opere incompiute italiane pubblicato da National Geographic


Lo stato della stazione


Il capolinea di Matera è un edificio dalle mura incomplete e pericolanti con accanto un grande piazzale merci, nessun binario collegato, e sotterranei colmi di rifiuti. Sono state avanzate differenti ipotesi per la conversione dell'incompiuta, tra cui una pista ciclabile, mentre nel frattempo il tracciato viene di fatto utilizzato da alcuni massari come percorso per pascoli di mandrie ovine o bovine.

Lamartella2.png


Fonti


http://www.ferrovieabbandonate.it/immagini.php?table=incompiuta&type=list&first=&id=172

http://blog.libero.it/sprecolandia/

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-6a711577-4ad9-46cc-831b-71302585d96f.html

http://www.ilquotidianoweb.it/news/matera/716805/Ferrovie--uno-scandalo-National-.html

http://www.sassilive.it/cronaca/pubblica-utilita/il-treno-degli-sprechi-lincompiuta-stazione-delle-ferrovie-dello-stato-di-matera-nel-servizio-di-fabio-e-mingo-per-striscia-la-notizia-riflessioni-amare-sul-tema-di-giovanni-caserta-in-esclusiva-p/

http://www.indipendentelucano.it/articolo/5106/Da-trenta-anni-monumento-vergognoso-nei-pressi-della-Citt%E2%88%9A%E2%80%A0-dei-Sassi.aspx

http://www.nationalgeographic.it/dal-giornale/2013/08/12/foto/italia_incompiuta-1779445/3/

http://ferrovieamatera.wordpress.com/

http://www.youtube.com/watch?v=-49Pp4_6r9M